aamp

Comunità alloggio per soggetti portatori di handicap nei locali adiacenti la Chiesa di S.Francesco di Paola
giugno1991



 

 

 

L'edificio che ospita la Comunità alloggio è sito a Termini Imerese fra via Mola e via Ostia, nel centro storico della città, in una zona che vede unite alle residenziali attività proprie del secondario e del terziario (botteghe artigiane, una scuola pubblica, l'edificio delle poste ed altro). Per la ristrutturazione del fabbricato si è usufruito di un finanziamento regionale erogato dall'Assessorato agli Enti locali.
La costruzione in oggetto copre una superficie di circa 340 mq, confina:a nord con via Mola, ad ovest con un giardino intercluso un aranceto; ad est con un giardino pensile; a sud con la Chiesa di S.Francesco di Paola.
La fabbrica si articola su tre livelli collegati da due ascensori; un piano cantinato, inoltre, accoglie i locali destinati alle centrali tecniche.
Al piano seminterrato si ha accesso direttamente da via Mola. Dal vano d'ingresso si accede a due vani destinati a laboratori.
Al piano terra, con accesso diretto da via Ostia, si trovano gli ambienti di soggiorno, di assistenza ed i servizi:
- una reception, che disimpegna il vano scala;
- una grande sala polifunzionale, circa 100 mq, nel quale gli ospiti disporranno di spazi di conversazione e di socializzazione
- un ambulatorio medico;
- na camera per il personale di;
- una sala bagno dotata di vasca con accesso consentito a disabili da un sollevatore igienico;
- una palestra per esercizi riabilitativi delle dimensioni di circa 35 mq;
- un'aula informatica con postazioni per persone diversamente abili e con software specifici sui disturbi dell’apprendimento e per la riabilitazione di varie patologie;
- due servizi igienici, un ripostiglio.
Il primo piano è si trovano gli ambienti di riposo e pranzo. Il corpo scala, dotato di servo meccanico, immette in un corridoio che disimpegna
- la sala da pranzo che si affaccia su una terrazza dalla quale è visibile dall’alto dell'intero paese ed il mare;
- una cucina dispensa;
- quattro camere dotate di due posti letto ciascuna con bagno privato;
- un ripostiglio;
- un servizio igienico per il personale.
Gli arredi sono state studiati e scelti in maniera tale da assicurare sia un design semplice funzionale, che la massima igiene e la facilità d'uso dall’utenza.